Associazione culturale Riminese
Prossimo evento fra
Sei il visitatore: 267448

Stage di Danze Francesi

03.03.2012

L’Associazione Culturale di Promozione Sociale
FERMENTO ETNICO

Organizza per il week-end di
Sabato 3 e Domenica 4 Marzo 2012

Uno stage di
“danze tradizionali francesi”

Nell’ambito delle iniziative che l’Associazione ha previsto per valorizzare e conoscere le tradizioni delle varie regioni europee, organizziamo uno stage intensivo su un repertorio di grande interesse e fascino, quello francese.
Lo stage, condotto dall’esperta Cristina Zecchinelli si terrà presso la Scuola Elementare “Ferrarin” sita in

Via Ferrarin, 16 – a Bellaria Igea Marina (RN)

ed avrà una durata di 8 ore nei due giorni con il seguente orario
· sabato dalle 16,00 alle 19,00 (si consiglia di arrivare un quarto d’ora prima per completare le iscrizioni);
· domenica mattina dalle 10,00 alle 13,00 ed il pomeriggio dalle 15,00 alle 17,00.

“Tour de France en dance”
Il corso propone un viaggio danzante attraverso i repertori delle diverse regioni della Francia ed è rivolto a chi vuole iniziare a conoscere questo particolare repertorio o a chi vuole approfondire le sue conoscenze.
La Francia è un territorio che è riuscito a conservare molte delle sue musiche e danze tradizionali. Sappiamo che le loro origini sono molto antiche, ma sappiamo anche che hanno subito sostanziali cambiamenti e reinterpretazioni soprattutto negli ultimi decenni. Le danze che sono arrivate fino a noi sono tantissime e diverse tra loro, ogni regione ha conservato le sue caratteristiche e i suoi stili nella musica e nel ballo, mantenendo la sua specificità.
Durante il corso studieremo alcune tra le danze più armoniose e significative dei repertori più noti per apprendere diversità di stili, posture e coreografie. Dall’antico Branle si passerà dalla Mazurka Francese, dal Rondeaux in coppia alla Bourrée (a 2 ed a 3 tempi) e magari anche alla Gavotte.
Si presterà attenzione a:
– Aree geografiche e stili di danza.
– Danzare sulla musica: ascolto della melodia, le frasi musicali, il ritmo e il tempo.
– Il lavoro individuale: gli appoggi, la spinta dei passi, la postura, l’armonia nel movimento.
– Danzare insieme: le posizioni, le prese, differenza tra i ruoli Dama e Cavaliere.

Il programma è indicativo, si definirà insieme ai partecipanti in base a preferenze, attitudini, limiti e…. resistenza!

Nel caso veniste da fuori ed aveste bisogno di pernottare in loco, vi sono delle possibilità di alloggio anche a prezzi modici, ad esempio sistemazione in un hotel*** di Igea Marina (a 2 km dalla sede dello stage) pernottamento e colazione a € 15,00/20,00; per quanto concerne l’eventuale esigenza dei pasti, abbiamo raggiunto una convenzione con un ottimo ristorante del luogo che ci offrirà un menu completo (primo, secondo, contorno, acqua, vino e caffè) con una spesa di € 15,00 sia per la cena di sabato 3 che per il pranzo di domenica 4 Marzo.

A tutti coloro che volessero partecipare, consigliamo di dare l’adesione quanto prima, scrivendo a giuscandy@alice.it o chiamando al 3312645324 (Giuseppe).

Curriculum di Cristina Zecchinelli
Scopre il piacere del ballo a 12 anni in discoteca, e continuerà a frequentarla fino ad oggi! Nel 1986 incontra per caso le Danze Tradizionali e frequenta nel 1987 il primo Corso a Milano, tenuto da Cristina Colombo, allieva di Yvon Guilcher. Inizia a frequentare i diversi Folk Club, tra i quali l’Arci Bellezza; partecipa a Corsi e Stage, in Italia e all’estero, per studiare i diversi repertori, scegliendo principalmente insegnanti provenienti dai paesi d’origine.
Negli anni studia e si perfeziona arrivando all’approfondimento della didattica della danza, in particolare nel repertorio francese, affascinata dall’armonia delle melodie e delle sue danze : Danze della Guascogna, Danze di coppia pari e impari, Bourrée, Danze della Bretagna. Dal 1995 al 1998 lavora, nel ruolo di Presidente, nel Collettivo Danze Popolari presso l’Arci Bellezza di Milano.
Insegnanti maggiormente seguiti per la formazione:
– Yvon Guilcher, Bernard Coclet: Francesi, Bourrèe.
– Eric e Didier Champion: Bourrèe d’Auvergne.
– Bernard Godon e Eric Thèzè, Guilhem Herinx: Valzer e mazurka francesi impari.
– Pierre Corbefin: Guascogna, Rondeaux, Congo, Branle d’Ossau.
– A. Restelli, Yvon Guicher, Bernard Loffet, Yves Leblanc, Accordanza : Bretoni.
– Inga Anagrius, Flora Sarzotti: Svedesi.
– Jean Francois Miniot: Poitou.
– Marisa Dogliotti: Occitane.
– Stefano Valla: 4 Provincie.
– Liscio da Sala.
Dal 1994 inizia ad insegnare in Corsi e Stage aggiornandosi e curando la didattica dei propri formatori, arricchendo gli interventi con strategie di insegnamento particolari personali e integrando l’intervento didattico con la propria esperienza lavorativa nel campo della relazione nel disagio psichico.
Viene chiamata per animazioni di gruppo, in feste di Piazza, Circoli, matrimoni e gruppi diversi.
Tra gli interventi in Corsi e Stage più importanti:
– Approccio alla danza per iniziare a ballare: Arci Bellezza Milano, Uboldo, Monza, Casalpusterlengo.
– Danze di coppia e Valzer impari: Arci Bellezza Milano, Monza, Biccari, Uboldo Folkaos, Folk fest di S.Benedetto in Alpe.
– Danze della Guascogna: Biccari, Uboldo, Melegnano, Piacenza, Verbania, Villa Pallavicini, Morro d’Alba, Folk Fest.
– Bourrèe del Berry: S. Ferdinando di Puglia, Folk Fest, Piacenza, S. Agata di Puglia, Urbino, Mola di Bari, Putiniano.
– 4 Provincie: S. Agata di Puglia, Roccafederici.
– Bretoni: Villa Pallavicini, Uboldo, Melegnano, Folkaos, Tradlig.

Newsletter

Vuoi ricevere le ultime notizie sulle iniziative di FERMENTO ETNICO puntualmente via e-mail?
Compila il modulo sottostante ed il tuo nominativo sarà  inserito nella nostra Mailing List.

seguici sui social

sito realizzato da
75lab.com