Associazione culturale Riminese
Prossimo evento fra
Sei il visitatore: 267437

Corso di tarantelle del sud Italia

26.09.2016

LABORATORIO di TARANTELLE DEL SUD

Tarantella

Nell’ ambito delle iniziative che l’Associazione ha previsto per valorizzare e conoscere le danze, gli usi e costumi delle varie regioni europee ed extra europee, si organizza un corso di Pizzica, Tammurriata ed altre tipiche danze del sud Italia

Centro Sociale Viserba 2000

Via Baroni, 9 Rimini

(livello base e 1° livello)

Modulo di n. 11 incontri (in orario serale) a partire da lunedì 26 Settembre sino a lunedì 5 Dicembre 2016. Il laboratorio verterà  su alcune danze del sud Italia tra le più richieste, tra cui la Pizzica Pizzica salentina e la Tammurriata campana.

  1. Livello base dalle 20,00 alle 21,15 (n. 11 lezioni)
  2. Livello avanzato dalle 21,15 alle 22,30 (n. 11 lezioni)

Il costo delle 11 lezioni è di Euro 70,00 (per ogni livello) di cui la prima è gratuita. E’ previsto uno sconto del 10% ai gruppi familiari (fratelli e sorelle; genitori e figli; marito e moglie ecc.) e del 50% ai minorenni.

Per partecipare al corso è necessario essere soci. Chi non ha la tessera oppure non l’ha ancora rinnovata, potrà  farlo prima dell’inizio della lezione alla modica spesa di euro 8,00 (costo annuo da settembre 2016 ad agosto 2017).

A coloro che non sono ancora iscritti all’Ass. Fermento Etnico consigliamo di scaricare il modulo di richiesta di iscrizione dal nostro sito al seguente link: http://www.fermentoetnico.org/wp-content/uploads/2015/07/Modulo-di-adesione-allAss1.pdf  e portarlo, debitamente compilato, alla prima lezione.

A tutti coloro che volessero partecipare, consigliamo di dare l’adesione quanto prima, scrivendo a info@fermentoetnico.org oppure chiamando al 3312645324.

Prenotarsi è utile in quanto il corso è a numero limitato di partecipanti!

Alcuni consigli pratici:

  • Munirsi di un paio di scarpe di ricambio per il ballo;
  • Indossare un abbigliamento comodo e leggero;
  • Per la prima lezione, anticipare l’arrivo di qualche minuto, per completare le iscrizioni.

Contenuti:

Dicendo tarantella si spalancano le porte di un universo di danze variegate, antiche e affascinanti. Avventurarsi in questo universo significa iniziare un appassionante viaggio nel tempo e nello spazio, percorrere da cima a fondo l’Appennino centro-meridionale ricco di celebrazioni di feste patronali, pellegrinaggi e riti devozionali colmi di suoni e strumenti antichissimi. Significa,inoltre, imparare a conoscere e ad amare quel cerchio magico fatto di persone che, facendo incontrare suonatori e ballerini, permette l’attuazione di un rito: quello dei corpi che si parlano danzando davanti a una comunità , che gli esseri umani compiono probabilmente fin dalle origini della civiltà . Durante il corso esploreremo principalmente tre famiglie di danze: la pizzica pizzica (Puglia), la tammurriata (Campania) e il sonu a ballu (Calabria sud aspromontana).

Durante l’anno verranno proposti approfondimenti e incontri con insegnanti, danzatori e musicisti provenienti dalle varie aree.

CURRICULUM dell’insegnante

Sara Berardi

Oriunda di fatto e di spirito, è da sempre affascinata dalle culture che, mescolandosi, generano forme, idee, ritmi e movenze.
La passione per la danza, nel corso degli anni si intreccia all’interesse per le culture popolari: comincia così un percorso che partendo dalle danze sudamericane, passando per il flamenco e la danza egiziana, approda infine al ritmo gioioso e coinvolgente delle danze tradizionali del sud Italia, conosciute e apprese partecipando a corsi, workshop, festival e feste popolari.

Nel proprio cammino incontra e si innamora della Danzamovimentoterapia, che decide di portare nel proprio percorso. Così nel 2010 si iscrive e, nel 2013, completa il corso di formazione professionale della Scuola di Mediazione Corporea ed Espressiva ad indirizzo Antropologico Simbolico di Perugia (Danzamovimentoterapia).
Da alcuni anni insegna pizzica e tammurriata in varie città  della Romagna.

Attualmente insegna presso Associazione Kilombo (Cesena) e Fermento Etnico (Rimini) , anche collaborando con altri insegnati e musicisti dell’ambito delle arti popolari.
Dal 2008, canta e danza nel collettivo musicale la Leggera, dedito alla riscoperta delle musiche popolari italiane ed europee.
Nel 2013 consegue il diploma di insegnante Music Together®, e inizia a tenere corsi di educazione alla musicalità  e al movimento per bimbi da 0 a 5 anni.

Newsletter

Vuoi ricevere le ultime notizie sulle iniziative di FERMENTO ETNICO puntualmente via e-mail?
Compila il modulo sottostante ed il tuo nominativo sarà  inserito nella nostra Mailing List.

seguici sui social

sito realizzato da
75lab.com